SGANASSSÂ

pettacolo che ha regalato ai Trigeminus grosse soddisfazioni, nasce e si sviluppa “SGANASS” da intendersi, in questo contesto, come “il ridere al di fuori dai guai”. Il messaggio da captare è “stasera lasciate a casa i vostri guai e ridete, unicamente per il gusto di ridere e il desiderio di scaricare le tensioni”. Sempre “all’occhio” nell’osservare la quotidianità, il terzetto porta in scena una serie elettrizzante di sketches dei quali, come sempre, non vogliono svelare nulla proprio per non far perdere il gusto della sorpresa. Personaggi più o meno strani si alterneranno sul palco; persone con problemi, difetti, pregi e fissazioni che possono riguardare ognuno di noi. A tal proposito vi diamo un consiglio: state attenti per strada, in macchina, allo stadio, a fare la spesa, a scuola, al centro commerciale...in ogni luogo potrebbe esserci un “Trigeminus” che vi spia...